Coltivare le piante di cicoria radicchio indivia scarola

Come preparare il trapianto

Tipo di terreno: si adattano a qualsiasi tipo di terreno, ma preferiscono quelli a medio impasto, freschi e fertili.

Clima: si adattano a qualsiasi tipo di clima, resistono bene alle basse temperature. Temperatura ottimale di crescita 15-20°C, minima 5°C. Soffrono sbalzi bruschi di temperatura.

Trapianto e distanze: a seconda delle varietà va eseguito nei tempi dovuti. Sconsigliata la rincalzatura.

Taglia delle piante: quando le piantine avranno raggiunto un'altezza minima di 5 cm.

Corrette concimazioni: non necessitano di particolari concimazioni.

Cura e manutenzione: mantenere costantemente pulite dalle infestanti le zone in prossimità delle piante.

Annaffiature: innaffiare costantemente per tutto il periodo di crescita.

Produzione e raccolta: in funzione del periodo di trapianto sono praticamente disponibili tutto l'anno, specialmente durante le stagioni più fredde.

Conservazione: in frigorifero per una settimana.

Consociazione: non consigliata.

Avversità: il più comune è l'oidio detto "mal bianco".

Avversità atomosferiche: le gelate persistenti.


Cicorie e Radicchi

 

Indivia e Scarola

 

Finocchio